Welt-in-Hannover.de Welt-in-Hannover.de Welt-in-Hannover.de Welt-in-Hannover.de
Antirassismusbuch

recensione libro

il libro sull'antirazzismo ...indirizzato agli adolescenti dai 10 ai 17 anni

Che cos'è il razzismo? Come nasce? Perchè esiste? E la domanda più importante di tutte: che cosa posso farci? Come posso cambiare le cose?

  Claudia Ermel | 08.10.2020

Foto: Aurélia Durand

"il libro sull'antirazzismo ...

… spiega i concetti del razzismo, dell'etnia, dell'identità sociale

… da speranza con storie che ispirano per il loro amore, coraggio e una grande forza interiore

…spiega il linguaggio e i corretti modi di agire per fermarlo..."

Un libro sfaccettato come la nostra società che invita adolescenti a confrontarsi con un' argomento abbastanza tetro riuscendo a inserire eventi reali nel contesto storico del fenomeno del razzismo e combinando queste informazioni con alcuni esercizi di autoriflessione. I testi sono illustrati con molto affetto.

Tiffany Jewell (testo) e Aurélia Durand (illustrazioni) si rivolgono a una generazione magari altrimenti più interessata alla fantascienza e ai manga. Un libro dall'ottica accattivante e di facile accesso: le autrici riescono a creare un punto di partenza per un tema abbastanza spiacevole, complesso e complicato. L'importanza dell'argomento viene illustrato in tutte le sfaccettature, eppure le autrici riescono a lanciare un ponte verso le terminologie complicate.

BIPOC, Intersezionalità, microaggressione, privilegio bianco

In 20 capitoli Tiffany Jewell racconta storie di come vivono gli interessati, che magari potrebbero essere intesi come una checklist per una specie di "personality workshop". Jewell spiega le terminologie nate in occasione del libro facendo alcuni suggerimenti per mettere in pratica le informazioni trasmesse nel testo. Alcuni capitoli parlano dell'identità dei lettori, per la maggior parte il libro si dedica alla storia del razzismo e spiega come nasce appunto questo fenomeno.

"In una società razzista non basta essere non razzisti, bisogna essere antirazzisti."– Angela Davis

Anche se il libro fa molti suggerimenti su come agire contro il razzismo, i BIPoC lo rendono chiaro di non voler essere salvati da nessuno. Nel contesto dell'antirazzismo il "savourism" non serve a nulla. Piuttosto si tratta di apprezzare tutte le persone umane nello stesso modo. Tutti devono avere pari diritti ed opportunità.

L'empowerment potrebbe offrire una reale soluzione per il futuro.

L'antidiscriminazione è un fenomeno da fronteggiare insieme a prescindere dal fatto se una società bianca privilegiata prenda conoscenza dell'antidsicriminazione razziale (a livello personale sia a livello istituzionale) o meno.

Tiffany Jewell mostra ai giovani lettori, come possono mettere in questione e con questo cambiare il proprio comportamento. Il libro è stato co- pubblicato dall' Istituto dell'istruzione non discriminatoria . Può essere utile includerlo nell l'insegnamento scolastico.

Ecco un Podcast in riguardo al nostro tema. Lo trovate sul sito www.diskriminierungsfreie-bildung.de.

"Das Buch vom Antirassismus"
di Tiffany Jewell e Aurélia Durand
Übersetzt von Elvira Willems
Für junge Erwachsene von 10 -17 Jahren
Zuckersüß Verlag 164 Seiten | gebundene Ausgabe
ISBN 9783982137933

Welt-in-Hannover.de bedankt sich herzlich für die tolle Unterstützung bei den vielen ehrenamtlichen Helferinnen und Helfern, sowie zahlreichen Organisationen und hofft auf weitere gute Zusammenarbeit.

Schirmherrin des Projekts Welt-in-Hannover.de ist Frau Doris Schröder-Köpf, Landesbeauftragte für Migration und Teilhabe.

kargah e. V. - Verein für interkulturelle Kommunikation, Migrations- und Flüchtlingsarbeit    Kulturzentrum Faust e. V.    Landeshauptstadt Hannover